Master universitario per comunicare il turismo sostenibile

BICOCCADidattica, laboratori e stage, con tre percorsi personalizzanti: editoria, fotografia, tv e web. Obiettivo: formare una nuova professionalità in linea con le esigenze del mercato, che registra per l’ecoturismo una crescita del 60%. 25 posti disponibili. Sono aperte fino al 27 febbraio le iscrizioni al master di primo livello Comunicare il turismo sostenibile organizzato dall’Università di Milano-Bicocca, primo master universitario che forma professionisti della comunicazione specializzati nel settore del turismo sostenibile.
Il settore è in forte crescita, ma non esistono ancora in Italia percorsi post-universitari professionalizzanti che uniscano competenze nel campo della comunicazione e postproduzione multimediale a una solida base di conoscenze relative alla ricerca scientifica, alla normativa e alle politiche orientate alla sostenibilità. Il master vuole rispondere a questa esigenza.
Il corso si focalizzerà sulle strategie e gli strumenti di comunicazione utili alla promozione di forme di turismo sostenibile e responsabile, dedicando una parte egualmente rilevante della didattica all’acquisizione delle basi teoriche delle politiche ambientali e della valorizzazione del patrimonio culturale e naturale, insieme a principi di ecologia e indicatori di sostenibilità.
Completano il quadro formativo tre percorsi alternativi personalizzanti, per l’approfondimento delle competenze specialistiche in laboratorio, con esercitazioni pratiche e progettazioni: Editoria, Fotografia,TV e Web. La conoscenza delle possibilità garantite dalle piattaforme cross-mediali e dai social network a fini promozionali e la capacità di utilizzare strumenti dall’elevato contenuto tecnico e tecnologico per la realizzazione di prodotti editoriali, audio visuali e fotografici rappresenta, infatti, una competenza con un forte appeal sul mercato.
Turismo responsabile_WWF«Servono esperti di sostenibilità dal punto di vista ambientale, sociale e di genere in grado non solo di progettare percorsi di turismo responsabile, e di venderli, ma anche di comunicare e insegnare a comunicare in maniera corretta, padroneggiando sia i contenuti, sia le nuove tecniche multimediali», spiega Elena dell’Agnese, direttore del master e coordinatrice del Corso di Laurea magistrale Turismo, Territorio e Sviluppo Locale nella facoltà di Sociologia dell’Ateneo.
«I dati sono incoraggianti: il più recente Rapporto Ecotur ha documentato un aumento di flussi turistici nel segmento “turismo natura” di oltre il 60% per il biennio 2008-09, il che fa ritenere che in Italia la domanda di turismo sostenibile crescerà nell’immediato futuro». Il nuovo esperto in comunicazione del turismo potrà spendere la propria professionalità nelle amministrazioni pubbliche, nelle imprese turistiche, nelle associazioni di settore, nelle agenzie di comunicazione e negli enti che si occupano di valorizzare e promuovere la sostenibilità sul territorio.
«La Provincia di Milano – partner principale del master − è impegnata, anche in vista dell’Expo 2015, nello sviluppo e potenziamento di itinerari turistici sostenibili su tutto il suo territorio», spiega Giovanni Giagoni, direttore del settore turismo. «Sostenere il master dell’Università di Milano-Bicocca significa promuovere la preparazione di professionalità che potranno contribuire a progettarli e lanciarli. Gli spazi che stanno nascendo ex novo in questo settore mancano ancora di professionalità specifiche».
Gli stage finali, organizzati con percorsi ad hoc per ogni studente, si svolgeranno presso  aziende, enti pubblici e organizzazioni già attive nel campo del turismo sostenibile: Parco Adda Nord, WWF Italia Onlus, Provincia di Milano – Settore turismo, Acentro Turismo Spa, Ecoworldhotel Srl, Gruppo Alpitour Spa, ICEI, Associazione Italiana Turismo Responsabile, Insieme nelle Terre di Mezzo Onlus, Travel News, Stay for the Planet – LifeGate, Terranostra.

Iscriversi al master. Tutte le informazioni utili

Il master dura 12 mesi, da aprile 2012 a maggio 2013, si articola in 332 ore di didattica e 450 ore di stage, con l’acquisizione di 60 crediti formativi, e si svolgerà di venerdì e sabato.
Il requisito minimo per l’iscrizione è la laurea o il diploma universitario triennale.
I posti disponibili sono 25: occorre compilare la domanda online entro il 27 febbraio
(bando http://www.unimib.it/open/news/Comunicare-il-turismo-sostenibile/8084382315989744398).
La quota di partecipazione è di 5.600 Euro.
Per informazioni: Stefano Malatesta, stefano.malatesta@unimib.it, 0264484848

Pagine ufficiali:
http://www.unimib.it/open/news/Comunicare-il-turismo-sostenibile/8084382315989744398
http://www.facebook.com/comunicareilturismosostenibile

Il master, che ha il patrocinio di Comune di Milano, Provincia di Rimini e Camera di Commercio di Monza e Brianza, verrà presentato il 25 gennaio nel corso della conferenza Turismo e sostenibilità nell’anno di Rio+20, che si terrà in Università Milano-Bicocca alle 10.00, Edificio U7, 3° piano, Aula Pagani, Via degli Arcimboldi 8, Milano
vai al programma completo

Per maggiori informazioni
Ufficio stampa
Università degli Studi di Milano-Bicocca
Elisabetta Ranieri tel. 02 6448 6327
Luigi Di Pace 02 6448 6028 cell. 331 5720935
ufficio.stampa@unimib.it

http://www.facebook.com/ufficiostampabicocca

Commenti da Facebook

Ti potrebbe interessare anche:

Per un Expo 2015 Sostenibile
Stage di fotosub naturalistica 2009
La miglior raccolta differenziata è tra Torino e Milano
Green Bike, un progetto per la mobilità dolce al Salone del Mobile
Dal 7 all’11 aprile all’Università di Milano-Bicocca prima settimana del Clima