Agriturismi bio

Questa settimana vogliamo proporvi alcune idee per trascorrere un fine settimana all’insegna del relax e del buon cibo biologico. Lo spunto ce lo offre il blog del portale di viaggi GoEuro, che ha recentemente pubblicato un post che elenca 8 agriturismi biologici italiani da visitare assolutamente.

sorrento-italy

D’altra parte, il trend del biologico è in forte espansione anche nel nostro paese: sono sempre di più coloro che hanno un approccio consapevole all’alimentazione quotidiana e cercano di avere uno stile di vita a basso impatto ambientale. Per questo negli ultimi anni gli agriturismi e i b&b basati sull’ecosostenibilità sono aumentati notevolmente.

Nella selezione di GoEuro compaiono strutture molto diverse tra loro dal punto di vista dei servizi e della collocazione geografica, ma tutti accomunati da un’attenzione particolare per la natura e per il benessere psicofisico degli ospiti.

Il b&b Casa Gaia a Sorrento, ad esempio, è una villa restaurata secondo i principi della bioarchitettura, del Feng Shui, della geobiologia e della medicina dell’habitat. Coloro che trascorrono una vacanza in questo angolo di costiera amalfitana possono concedersi momenti di relax sul bordo di una piscina panoramica che si affaccia sul golfo oppure optare per la bio-sauna finlandese all’interno della piccola SPA privata.

Casa delle erbe è invece un agriturismo romantico nel cuore dell’appennino tosco-emiliano. Tutte le camere matrimoniali di questa struttura sono dotate di bagno e vasca idromassaggio per beneficiare delle proprietà rilassanti degli oli essenziali prodotti direttamente sul posto. Inoltre è presente una bio-piscina all’aperto e i visitatori avranno la possibilità di partecipare alle attività di coltivazione biologica.

La Luna nell’Orto, un’azienda agricola nelle vicinanze di Barchi (Marche), è il luogo ideale per chi vuole gustare prodotti coltivati secondo i principi dell’agricoltura biodinamica. I proprietari seguono uno stile di vita pienamente rispettoso dell’ambiente e del territorio e hanno fatto del loro amore per la natura un’attività lavorativa. Nel casolare contornato dai cinque ettari di terreno la proprietaria Petra organizza spesso piccoli eventi culturali e workshop creativi.

Ultimo ma non certo per importanza, è il ligure Torri Superiore è un vero e proprio villaggio ecologico dove tutte le strutture turistiche sono realizzate con materiale ecosostenibile.
In questo suggestivo borgo fondato più di 1000 anni fa è possibile staccare la spina dalla routine lavorativa immergendosi nella vita della comunità locale fatta di agricoltura e artigianato. Gli ospiti possono consumare i pasti nelle sale comuni in compagnia dei residenti e partecipare come volontari alle attività che vengono svolte quotidianamente nel villaggio.



Redazione

Bioecogeo non è solo una rivista o un sito bensì un progetto! Creare un modello di società più consapevole, forte della condivisione e diffusione di una cultura ambientale per il benessere del singolo individuo e del pianeta in cui vive.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro + 4 =