Australia on the road: itinerari e consigli

Chi desidera visitare l’Australia dovrebbe sempre tenere a mente l’opzione di un viaggio on the road. Si tratta, infatti, del modo migliore per viaggiare nella terra dei canguri e scoprire le mille bellezze che questo paese ha da offrire.

 

Australia on the Road

Australia on the Road

 

L’Australia è un continente molto vasto con paesaggi mozzafiato e una fauna locale caratteristica da esplorare senza fretta. Per non parlare, poi, delle città australiane: perfettamente inserite nei contesti naturali in cui sono collocate, sono molto moderne e a misura d’uomo. Vediamo ora quali sono gli itinerari da non perdere su quattro ruote e qualche consiglio pratico per vivere al meglio la scoperta di questo continente selvaggio.

Australia on the road: gli itinerari consigliati
Il territorio australiano offre ai visitatori una vasta gamma di itinerari possibili. Il primo, nonché uno dei più affascinanti, è la Explorer’s Way: più di tremila chilometri immersi nella sabbia del deserto, inframezzati dalle steppe caratteristiche di questo paese. Questo itinerario consente ad esempio di scoprire il monolite di Uluru e Alice Springs. Per gli amanti della natura, poi, la Explorer’s Way permette di visitare il Parco di Nitmiluk. Il secondo itinerario consigliato è probabilmente uno dei più famosi: si tratta della Great Ocean Road, immersa nelle formazioni rocciose e sospesa sull’oceano. Un percorso adatto soprattutto agli amanti della storia. Il terzo itinerario suggerito per una vacanza on the road in Australia è il grande Outback: totalmente immerso nel deserto, è la scelta migliore per chi ama le avventure estreme. Infine, tappa obbligata di qualsiasi tour on the road è il Queensland: in auto da Brisbane a Cairns alla scoperta della barriera corallina più grande al mondo.

La barriera corallina australiana è famosa in tutto il mondo per la sua grandezza e bellezza

La barriera corallina australiana è famosa in tutto il mondo per la sua grandezza e bellezza

 

Vacanze australiane: cosa è meglio evitare
Quando ci si sposta in un continente così particolare e isolato dal resto del mondo, è sempre meglio essere prudenti e adottare un comportamento consono. Si sconsiglia, ad esempio, la pratica del trasporto di cibo da uno stato all’altro: le restrizioni sono dovute principalmente al rischio che arrivino nuovi batteri pericolosi per la flora e fauna locale. Anche l’ingresso di animali è soggetto a norme molto restrittive: l’Australia tiene tantissimo al suo particolare ecosistema, dunque fa di tutto per evitare possibili contaminazioni. Per i pet lovers purtroppo ci sono brutte notizie: per portare in Australia il proprio animale domestico occorre una documentazione molto dettagliata e l’animale dev’essere obbligatoriamente sottoposto a trattamenti sanitari prima di mettere piede nel continente australiano e, una volta giunto a destinazione, ad un periodo di quarantena di almeno 10 giorni. Ma non tutto è perduto: se avete la necessità di portare con voi il vostro animale potete rivolgervi a compagnie specializzate nel trasporto di animali dall’Italia all’Australia e chiedere loro supporto e assistenza professionale.

 

Consigli pratici per un viaggio on the road
Dopo aver scelto il proprio itinerario e aver preso le opportune precauzioni, il viaggio può avere inizio! Ma quale comportamento tenere sulla strada? Quali sono le regole del buon guidatore? Il primo consiglio è mai avventurarsi lungo un itinerario come quelli visti sopra con poca acqua e poco carburante. È sempre meglio fare frequenti rifornimenti di entrambi, perché i tragitti possono essere molto lunghi e le pompe di benzina e gli spacci potrebbero scarseggiare. Stesso discorso vale per l’auto: partire con una vettura in condizioni eccellenti è d’obbligo, perché in caso di guasto al motore o di altri danni all’auto potrebbe essere difficile reperire un’officina. Naturalmente fate attenzione anche alle provviste e ai kit di primo soccorso. Anche i limiti di velocità sono proibitivi e ricordatevi che la guida è quella inglese, quindi fate molta attenzione ai sensi di marcia!

Visitare l’Australia in auto può essere un’esperienza magnifica: se vi preparerete in modo adeguato vivrete un’avventura unica e non vi pentirete di aver fatto tanta strada.



Redazione

Bioecogeo non è solo una rivista o un sito bensì un progetto! Creare un modello di società più consapevole, forte della condivisione e diffusione di una cultura ambientale per il benessere del singolo individuo e del pianeta in cui vive.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 2 =