Attualità

BioEcoGeo_Kgalagadi park

Trivelle: brutte notizie per il Parco di Kgalagadi in Botswana

Lo Stato del Botswana autorizza il fracking all’interno del Parco di Kgalagadi, mettendo a rischio centinaia di specie animali e di vegetazione. Il Paese ha, infatti,...

noor

In Marocco il solare termico è da record

Si chiama Noor, che significa Luce, si trova in Marocco, ed è la centrale solare termica più grande del mondo, sia per estensione che per produzione di energia.

caccia____

Caccia russo abbattuto dalla Turchia al confine con la Siria

Ankara: “violato spazio aereo”. Mosca nega: “Incidente molto serio”

BioEcoGeo_discarica

Muore ventisettenne impiegato in discarica

Daniele Rossi, giovane di Lanuvio, muore il giorno dopo la diagnosi di una laringite. Lavorava presso la discarica di Roncigliano ad Albano

BioEcoGeoparigi carillon

Il Califfo dell’Isis ha dato ordine di colpire

Il Califfo dell'Isis Al-Baghdadi in persona ha dato ordine di colpire i Paesi della coalizione impegnati nei bombardamenti in Iraq e Siria con "bombe, omicidi e presa...

BioEcoGeo_Hollandeparigi

Attacco a Parigi, Hollande: attentato senza precedenti

13 novembre, Parigi – Il presidente francese Hollande, visibilmente scosso, ha annunciato lo stato di emergenza su tutto il territorio francese. «Dobbiamo dare...

BioEcoGeo_eternit

Amianto, decreto-beffa: prima vittoria delle associazioni

La potenza delle associazioni e di chi scende in piazza per dire no

erri

Erri De Luca: assolto

È arrivata la sentenza per Erri De Luca: assolto al processo per l'istigazione al sabotaggio della Tav perchè il fatto non sussiste.

People wait in line to check into a general food distribution in protection of civilian (PoC) site one in UN House, a UN base on the outskirts of Juba. From September 16-19, Concern distributed more than 2,000 metric tons of food to more than 11,800 people living in the camp. 
Shortly after the conflict broke out in December, Concern worked with the World Food Programme to distribute food to people living PoC 1 and 2 in UN House. The distributions are done monthly and include a month's supply of sorghum, maize, beans, and oil for a family of 10.

Conflitti, prima causa di crisi alimentari

Pubblicato il nuovo Indice Globale della Fame 2015. Diminuiscono i paesi a rischio alimentare e svanisce il rischio di catastrofi alimentari. I conflitti principale...

BioEcoGeo_Olivetti

Amianto all’Olivetti, supermanager a processo per la strage degli operai

Strage di operai all'Olivetti. Inizia il 23 novembre il processo per l'utilizzo di quel talco con una quantità d’amianto 500 mila volte superiore al consentito