E’ nato Eggy, il nuovo apparecchio LED che purifica l’ambiente

EGGYConfermando una vocazione che coniuga ingegneria e design che da sempre contraddistingue l’azienda, è nato Eggy il nuovo apparecchio a tecnologia LED ad incasso prodotto da Buzzi  &  Buzzi,  l’azienda  lombarda  tra  i  leader  nel settore  dell’illuminazione,  e disegnato  da Stefano  Dall’Osso, il  designer già  autore  di alcune delle creazioni più originali del momento. Un connubio che ha portato a una rivoluzione nel modo di pensare e vivere la luce.
Un uovo di Colombo che, grazie alla sua forma ovoidale ispirata alla sequenza di Fibonacci e alla proporzione aurea, permette un utilizzo estremamente efficace  in ogni tipologia di ambiente e si presta ad un’interpretazione progettuale visionaria e dal forte impatto emozionale. Ma  quali  le  caratteristiche  che  rendono  unico  questo  gioiello?  Eggy  è un incasso  recesso  a scomparsa  totale,  realizzato  in  AirCoral®,  materiale che, accanto  alle  caratteristiche  strutturali  del  Coral®,  non  si  limita  a  rispettare  l’ambiente  ma racchiude proprietà  antibatteriche, fotocatalitiche e antinquinanti. Insomma,  un  uovo  che  non solo illumina in un modo mai visto prima, ma che purifica l’ambiente in cui si trova. Inoltre,  come  tutti  i  prodotti  dell’azienda  di  canonica  d’Adda,  è  perfettamente  integrabile  nell’architettura  ed  è  caratterizzato  da  una sorgente  luminosa  non  visibile.  Una  luce  che  diventa protagonista  proprio  per  le  sue  proprietà  camaleontiche  ma  che  grazie  alla  firma  di  Dall’Osso diventano un elemento decorativo unico ed elegante. Con Eggy, la funzionalità di un’illuminazione discreta, avvolgente e ben distribuita si sposa con la componente emozionale  dove  la forma dell’uovo si staglia sul soffitto creando una suggestione visiva.
«Nell’ideazione  di  Eggy – racconta   Stefano   Dall’Osso – ho   cercato di immaginare un prodotto in grado di adattarsi perfettamente alle  esigenze progettuali  contemporanee: può  essere utilizzato  per  mettere  in evidenza  un  singolo dettaglio oppure può  valorizzare  un  ambiente giocando con la luce e l’accostamento delle forme».



Redazione

Bioecogeo non è solo una rivista o un sito bensì un progetto! Creare un modello di società più consapevole, forte della condivisione e diffusione di una cultura ambientale per il benessere del singolo individuo e del pianeta in cui vive.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + 5 =