Emily, la musa della Natura

baab4ab5ae2bf63472ef19c382c42769

Per voi, alcune poesie dedicate alla Natura della poetessa statunitense Emily Dickinson (1830-1886), attenta osservatrice degli elementi naturali. Ha saputo cogliere il significato della vita in ogni fremito del creato, in ogni suo battito, respiro, alito e sospiro, ed è stata definita, per questo, una scienziata della Natura. In suo omaggio, alcune tracce: terra, acqua, luce, vento, fuoco, aria. Buon Ferragosto!



Simonetta Sandri

La volontà di condividere con i lettori la bellezza dell’universo resta per me la vera ragione della ricerca delle parole più adeguate per descrivere una meraviglia spesso indescrivibile. Perché, come il Principe Miškin ne L’idiota di Fedor Dostoevskij, anche io penso che la bellezza salverà il mondo.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − 4 =