Fidati e affidati. Il mio cammino di Santiago

Fidati e affidati. Il mio camminoIl Cammino di Santiago… più di 800 chilometri da St. Jean Pied de Port, ai piedi dei Pirenei, per arrivare a Santiago di Compostela, alla tomba di San Giacomo.
Da percorrere rigorosamente a piedi. In molti ogni anno lo intraprendono spinti dalle motivazioni più svariate: motivi religiosi, ricerca di sé o del senso della vita, voglia di mettere alla prova i propri limiti, semplice moda, desiderio di avventura… ogni pellegrino porta con sé la propria storia e ciò che lo ha spinto a compiere questo passo.

Fidati e affidati. Il mio cammino di Santiago“, (Les Flaneurs, Edizioni, 15,00€ ) è il diario di viaggio, redatto giorno per giorno, di una donna (Anna Läubli) che ha deciso di lasciarsi alle spalle per un mese la propria routine, la famiglia e le comodità della vita “civile” per vivere fino in fondo questa esperienza, oggi più che mai fuori dall’ordinario; un cammino alla scoperta non solo di spettacoli paesaggistici senza pari, meraviglie architettoniche e paesini dove il tempo sembra essersi fermato, ma anche di una dimensione di vita più umana e autentica, del tutto svincolata dalla frenesia e dagli egoismi della società moderna. Un racconto ricco di significato, e al tempo stesso una guida pratica piena di preziose informazioni per tutti i futuri pellegrini.

 

Acquista
il libro

L’autore: Anna Läubli
Anna Läubli (1961) è nata a Locarno in Svizzera e cresciuta a Brissago. Quando si è sposata ha abitato per 32 anni a Cannobio, sempre sulle rive del Lago Maggiore dove ha cresciuto i suoi due figli Marco e Paolo. Attualmente risiede nuovamente a Locarno e oltre ad amare tutto ciò che conduce al camminare e alla natura, ama pure l’ONG Emergency di cui è volontaria da alcuni decenni.




Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × uno =