Milano Design Week 2013: ecco gli itinerari "green"

A Milano tornano il Salone del Mobile a Rho Fiera e il Fuorisalone per le strade della città. Probabilmente, come tutti gli anni, gli eventi che si terranno per le vie del centro saranno bagnati dalla pioggia.
Ma cosa c’è di interessante quest’anno da un punto di vista “green”?
Da segnalare Ulaola, il portale online che si occupa di diffondere il meglio del design d’autore e dell’autoproduzione artistica italiana all’estero, presenta la mostra Bla Bla, esposizione organizzata dall’Associazione culturale di Milano Makers e curata da Alessandro Mendini, con l’allestimento di Duilio Forte e coordinata da Cesare Castelli (Fabbrica del Vapore di Milano, via Procaccini 4).
Il Saponificio Gianasso presenta la Eco-Borsa de I Provenziali: dal sapone vegetale al design eco-friendly. Food design Factory (via delle Erbe, 2).
Zerodisegno con Alex Angi e Cracking Art Group. Angi è un artista che usa la materia del suo tempo: recupera la plastica, la ricicla e le dà nuova vita, trasformandole in oggetti colorati (Via della Spiga, 26).
Inemotion Design Lab ha organizzato uno spazio eco-sostenibile presso lo spazio Tortona 35 del Nhow di Milano.

Ecco un’agenda utile per non perdersi il meglio di quest’edizione:

Lunedì 8 aprile 
Ore 12. Green Bike il modello olandese. “The Green Bike” rientra nel progetto pluriennale “Green Island” ideato e ha l’obiettivo di individuare realtà inedite nell’ambito della creatività, del design e dell’ambiente, utili a incentivare e sensibilizzare l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto urbano, riferendosi al modello olandese.  Sala Stampa Franco Brigida di Palazzo Marino.
Ore14.30. La rivista Interni invita alla conferenza stampa Hybrid Architecture & Design. Presso Università degli Studi di Milano, via Festa del Perdono 7.
Ore 16-18. Press preview di Ortofabbrica, un métissage di ambientazioni, prodotti e soluzioni progettuali che fanno della bellezza, dell’utilità e dell’eco-sostenibilità a 360° il proprio fil rouge. Via Savona, 37.
Ore 17. Press preview di Cocoon, il wellness center in Biomattone ideato da Massimo Roj e realizzato da Equilibrium. Padiglione Visconti di Via Tortona, 58.

Martedì 9 aprile
10-22. Cascina Cuccagna e Best Up presentano Goodesign 2013. L’evento che fa della sostenibilità uno stile di vita per l’abitare e il lavorare rivolgendosi tanto al singolo quanto alla comunità. Imprese, designer, autoproduttori e artisti valorizzeranno saper fare e innovazione. Via Cuccagna 2/4.
Ore 16.30. Food Design Factory. Lucy Salamanca presenta i “wagon food”, nuovi format ristorativi ispirati a una nuova mobilità, allo street food e alle materie prime del food e del design. Contaminazione tra food e design che coinvolge anche l’etica sociale. Sono possibili diverse tipologie di menù, vicine alle persone, alla terra e a percorsi di natura e sostenibilità. Via Delle Erbe 2 (zona Brera).
Ore 17. Lo staff di SMA illustra la pensilina fotovoltaica Tan Tien per la mobilità elettrica, realizzata attraverso l’integrazione tra fotovoltaico e mobilità elettrica con la nuova tecnologia intelligente di SMA Smart Home. Spazi Mad Mecenate Area Design, in via Mecenate 76.
Ore 18. Opening Olmo. Inaugurazione con presentazioni di: best practices olandesi; Bike District device; SuperHub; pista ciclabile Milano-Expo 2015. Seguirà cocktail ‘green’ by Philips. Piazza della Vetra, 21.

Mercoledì 10 aprile
Ore 18. Opening Equilibrio urbano. Inaugurazione e presentazione di accessori legati al mondo del ciclismo e del verde urbano provenienti dall’Olanda. Intervento di Charles Lansdorp del Flower Council of Holland sulla produzione di piante in Olanda e presentazione del progetto “Verde Libera Tutti” con PromoGiardinaggio. A chiusura cocktail e tour delle botteghe artigiane del Quartiere Isola. Via Guglielmo Pepe, 12.

Giovedì 11 aprile
Ore 11. Press Preview di Ambienti sensibili e sostenibili, l’evento nato con lo scopo di presentare prodotti e soluzioni strutturali innovative ed efficaci dedicate agli ambienti domestici e lavorativi. Via Cappellari, 3.
Ore 18. Opening Rossignoli. Esposizione di biciclette storiche e moderne, con modelli olandesi Vanmoof. Interverranno autorità cittadine e Johan Kramer, Console Generale del Regno dei Paesi Bassi a Milano, sui temi della mobilità sostenibile, del verde urbano, dei ‘Community Gardens’. Sarà presente l’artista Maarten Kolk (dello studio Kolk+Kusters), autore delle opere esposte. Cocktail BIO. Corso Garibaldi, 71

Venerdì 12 aprile
Ore 18. Presentazione co/ Rossignoli. L’artista Matteo Guarnaccia presenta al pubblico il ‘murales’ da lui ideato per l’occasione. L’opera, dedicata all’Anno del Serpente, si propone come segno ciclico e fecondo, che pedalata dopo pedalata, getta semi di creatività nella città. Corso Garibaldi, 71

Fonte: gogreen.virgilio.it




Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici + undici =