No al cibo crudo per i vostri animali

La conferma arriva da una relazione della Food and Drug Administration, l’agenzia americana che si occupa di salute. Il cibo crudo (carne, ossa e visceri)  fa male ai nostri amici animali. Non diamoglielo!

Man and central Asian shepherd


L’associazione nazionale dei veterinari in Italia
ha pubblicato sulla sua rivista i risultati dello studio, raccomandando a tutti di non utilizzare cibo crudo per gli animali in quanto le infezioni alimentari non sono un problema solo per uomini e donne, ma anche per cani e gatti. Il cibo crudo espone gli animali a due batteri: la salmonella e la listeria. Nel primo caso, con la salmonellosi, gli animali presentano sintomi come febbre, vomito, diarrea e perdita dell’appetito; nel secondo caso, la listeriosi, nausea e problemi neurologici. E stiamo parlando di malattie che dagli animali possono poi trasmettersi agli uomini.

 



Redazione

Bioecogeo non è solo una rivista o un sito bensì un progetto! Creare un modello di società più consapevole, forte della condivisione e diffusione di una cultura ambientale per il benessere del singolo individuo e del pianeta in cui vive.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × uno =