Torna a Roma Canapa Mundi, la Fiera Internazionale della Canapa

A febbraio la seconda edizione di Canapa Mundi, la Fiera Internazionale della Canapa Risorsa economica, alimento e versatile materia prima

BioEcoGeo_canapa-mundi

 

Dal 19 al 21 febbraio, al PalaCavicchi si terrà la seconda edizione di Canapa Mundi, la Fiera Internazionale della Canapa organizzata dall’associazione Tuanis. Dopo il grande successo dello scorso anno, con la partecipazione di oltre 10 mila visitatori, quest’anno la manifestazione si presenterà con un format rinnovato: una superficie totale quadruplicata (8.000 mq), circa 100 tra aziende, operatori e associazioni da tutto il mondo, un intero padiglione di 2.500 mq riservato al settore della canapa industriale e artigianale.
Perché una fiera dedicata alla canapa? Perché si tratta di una pianta estremamente versatile, dalla quale è possibile ricavare materiali resistenti ed ecologici. Potrebbe, inoltre, rappresentare una valida risorsa economica contro la crisi ambientale ed economica, ricavandone cibo, medicine, tessuti, combustibili, case, cosmetici, carta e tanto altro.

Verranno presentate le più recenti novità riguardanti attrezzature e tecnologie per la coltivazione biologica, convenzionale e idroponica,  numerose saranno le aziende che selezionano e producono semi, i produttori di concimi organici e minerali, gli stand con articoli e accessori per fumatori, le aziende agricole, gli stand di abbigliamento e tessuti; non mancheranno la bioedilizia, i prodotti cosmetici e per il benessere, l’editoria e le riviste di settore, il Museo dei Gemelli Bernardini e tanto altro.

Di grande interesse sarà lo spazio dedicato alla canapa alimentare che, con i suoi quasi 2.000 mq, rappresenterà una vera e propria fiera nella fiera; oltre a numerosi stand, saranno dedicati  all’utilizzo della pianta in cucina anche  il ristorante e tre banchi di ristorazione e gastronomia: uno 100% vegan, uno 100% gluten free e uno 100% a base canapa, tutti con birra alla spina alla canapa.
La Fiera sarà anche un’imperdibile occasione di scambio e conoscenza: operatori del settore, esponenti istituzionali, giornalisti e personalità del mondo scientifico e dell’associazionismo animeranno dibattiti e presentazioni. Il discusso uso terapeutico della cannabis, l’altissimo valore benefico dell’alimento, la ricostruzione della filiera della canapa, le conseguenze e i costi delle politiche proibizioniste saranno soltanto alcuni dei temi che verranno approfonditi nel corso della manifestazione. A completare il programma, la proiezione di video e documentari,  corsi sulla coltivazione e l’utilizzo della canapa, e una sala sala chill out con selezioni musicali e atmosfere rilassanti.

Quando: 19 – 21 febbraio 2016
Dove: PalaCavicchi, Via Ranuccio Bianchi Bandinelli, 130, 00178 Roma
Biglietti: intero € 8,00, ridotto € 5,00(over 65 e accompagnatori di disabili), abbonamento 3 giorni intero € 15,00. Ingresso gratuito per persone disabili e bambini fino a 12 anni

Orari:
Venerdì 19 Febbraio 2016: dalle 11.00 alle 20.00
Sabato 20 Febbraio 2016: dalle 11.00 alle 20.00
Domenica 21 Febbraio 2016: dalle 11.00 alle 19.00



Redazione

Bioecogeo non è solo una rivista o un sito bensì un progetto! Creare un modello di società più consapevole, forte della condivisione e diffusione di una cultura ambientale per il benessere del singolo individuo e del pianeta in cui vive.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 − 10 =