Impatto ambientale, sociale ed economico della produzione di carne

In collaborazione con

Il grande business della finta carne

Ammonta a 290 miliardi di dollari la stima del business delle proteine alternative alla carne. Consumarli per aiutare l’ambiente non è la soluzione.

Nuova Zelanda: stop al martellamento sul “plant-based” nel rapporto IPCC

Nell’ultimo rapporto IPCC più equilibrio nella terminologia sulla dieta efficace per contrastare la riduzione di emissioni climalteranti.

Alternative vegetali alla carne: benefici ambientali trascurabili

Aumentando il consumo delle alternative vegetali alla carne, sul fronte ambientale ci sarebbe una riduzione solo dello 0,34% delle emissioni di gas a effetto serra.
Il bestiame aiuta nella prevenzione degli incendi

Il bestiame aiuta nella prevenzione degli incendi

Il ricorso al bestiame da pascolo è una carta vincente contro il rischio incendi perché riduce le biomasse che fanno da miccia e nello stesso tempo aiuta a tenere pulito il sottobosco e le radure.

Il pascolo: uno strumento ecologico di prevenzione degli incendi nello spazio rurale

Il pascolo con specie domestiche è stato riconosciuto come tecnica per prevenire gli incendi o evitare che, una volta innescati, diventino disastrosi.
Perché la scelta vegana non è sostenibile

Perché la scelta vegana non è sostenibile

Perché la scelta vegana non è così sostenibile come vanno affermando ormai in molti. Spieghiamo il perché da più punti di vista.
BioEcoGeo Ecologia

Gli ambientalisti d’élite ci mentono?

Il nobile intento di salvare il pianeta sta spingendo verso un'ecologia politica, mettendo ai margini una seria ricerca scientifica. Il rischio è di alimentare nuovi business vestiti da filantropia e dannosi per tutti.
Riciclo in cucina contro lo spreco alimentare

Riciclo in cucina contro lo spreco alimentare

Riciclo in cucina contro lo spreco alimentare che passa anche attraverso ricette a base di avanzi e corrette modalità di conservazione.

No, non servono 15mila litri di acqua per un chilo di carne

Gli aspetti che indicano il reale consumo d’acqua per la produzione di carne e altri cibi di origine animale sono molteplici e vanno considerati tutti.

Perché la filiera della carne non è così insostenibile come la si dipinge

tante cose che non si sanno del settore zootecnico e dei suoi effettivi impatti, spesso positivi in termini di sostenibilità non solo economica e sociale

La soia non è carne e va bene così

Quante volte abbiamo sentito parlare della soia come un perfetto sostituto della carne? Decisamente troppe. Ebbene, la soia non è carne, per tanti, troppi...

L’impatto dell’emergenza Covid-19 sul settore agroalimentare e zootecnico

L’emergenza sanitaria che abbiamo vissuto, nel settore agroalimentare come in molti altri ci ha fornito spunti preziosi per l’evoluzione del settore.

Il dilemma delle proteine: quali le migliori?

Proteine animali e vegetali. In base alla letteratura scientifica, quali sono i reali vantaggi del consumo di un tipo di proteina rispetto ad un altro?

L’allevamento non sottrae cibo all’uomo

l’alimentazione animale è perfettamente integrata nel nostro ecosistema e non sottrae cibo all’uomo.

I sostituti della carne sono salutari?

Se per un intento salutista sostituiamo la carne con polpette “plant-based” fatte con ben 21 ingredienti di sintesi, dove va a finire la salute?