Luce e gas: attenzione alla truffa!

Le truffe nei settori di luce e gas sono ormai all’ordine del giorno. Non fatevi ingannare da sconti, offerte e promozioni.
Qui potete trovare una serie di consigli utili per prevenire spiacevoli situazioni e tutelare i vostri risparmi e quelli della tua famiglia.

BioEcoGeo_luce_gas

Tipologie di truffe per le utenze domestiche

Ci sono diverse tipologie di truffe che riguardano le utenze domestiche di luce e gas. Queste truffe possono partire da cifre irrisorie, fino a raggiungere centinaia o, addirittura, migliaia di euro a discapito di poveri utenti ignari del raggiro.

 

Phishing e truffe telematiche

L’utente riceve e-mail con offerte vantaggiose di utenze di luce e gas, redatte in modo tale da sembrare inviate dalle vere compagnie. L’obiettivo principale di questo tipo di truffa è quello di guadagnare la fiducia del cliente che, successivamente, divulga i dati della propria carta di credito, in questo modo viene sottratto indebitamente il denaro al malcapitato. Se avete ricevuto mail simili il consiglio è di non aprire i link che vi rimandano su altri siti. Se si cercano online offerte di luce e gas è sempre bene affidarsi ad agenzie specializzate, come ad esempio Acea. Dunque, se pensate di passare ad un nuovo tipo di contratto e l’email ricevuta stuzzica il vostro portafogli, prima di procedere fate una ricerca accurata per comparare le recensioni del sito che vi ha mandato il messaggio.

 

Truffe al telefono

Quante volte vi è capitato di ricevere una chiamata da parte di un call center che vi proponeva un nuovo contratto di luce e gas? Quando si risponde ad una chiamata del genere è molto importante non fornire i propri dati personali e i dati della fornitura (ossia il codice POD/PDR). Un’altra cosa da evitare assolutamente durante questo tipo di chiamate è dire “si” o “confermo”. Queste due parole pronunciate da un utente ignaro possono essere rimontate in una registrazione falsa, la quale dimostrerà l’approvazione dell’utente ad un contratto che in realtà non ha mai richiesto.

 

Truffe porta a porta

Nelle truffe porta a porta i truffatori si presentano direttamente a casa del mal capitato e con tanti giri di parole lo convincono a firmare un contratto di fornitura di gas e luce. Può capitare anche che il truffatore non sia solo, ma bensì accompagnato da un sedicente “tecnico” che con la scusa di un controllo al contatore, si fa dare oggetti di valore dal cliente. Questi tipi di truffe sono rivolte per lo più a discapito di anziani che vivono soli e che possono essere facilmente raggirati. Il consiglio è di non farli assolutamente entrare o quantomeno non fornire i dati sensibili che richiedono.



Redazione

Bioecogeo non è solo una rivista o un sito bensì un progetto! Creare un modello di società più consapevole, forte della condivisione e diffusione di una cultura ambientale per il benessere del singolo individuo e del pianeta in cui vive.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − 14 =