Anche un gruppo di artisti fra cui Ruth Wilson, Andrew Scott, Juliet Stevenson e la designer Vivienne Westwood hanno espresso il loro disaccordo verso il TTIP.
Gli artisti si sono uniti in una campagna in cui usano la loro notorietà per accrescere la consapevolezza dell’opinione pubblica su una tematica così importante fin’ora negoziata nella quasi clandestinità fra Europa e Stati Uniti.

La campagna risponde al nome di Artists against TTIP!