Valtellina: una vacanza a due ruote adatta a tutti

Esiste in Italia un’area incastonata nel Nord della Lombardia, al confine con la Svizzera, in cui annoiarsi è quasi impossibile, sia che si tratti di un weekend o di un lungo soggiorno. Stiamo parlando della Valtellina, luogo ideale per chi vuol godersi la montagna in tutte le sue stagioni, perfetto per gli appassionati delle due ruote, per chi ama il trekking o per chi vuole semplicemente godersi la natura e i suoi meravigliosi paesaggi.

Valtellina: una regione da record

Forse non tutti sanno che sono proprio in Valtellina alcuni dei record fra i più interessanti in Italia e in Europa. È in Valmalenco, ad esempio, uno degli alberi più vecchi d’Italia: il larice millenario, il cui primo anello risale addirittura al 1007. Nella Bassa Valtellina invece, vicino a Morbegno, si trova uno dei ponti tibetani più alti d’Europa dal quale godere di un panorama mozzafiato sull’intera vallata.

Ma non è finita qui. In Val Masino si trova il più grande monolito d’Europa, il Sasso Remenno, con un volume di oltre mezzo milione di metri cubi che si erge imponente lungo la strada per la Val di Mello. Madesimo è il comune in Italia più distante dal mare mentre Trepalle, frazione del comune di Livigno, è la sede parrocchiale più alta d’Europa, oltre che uno dei paesi più freddi: nel 1956 il termometro scese fino a meno 41°.

Sasso Remenno, il più grande monolito d’Europa.

Ma forse, il record più conosciuto della Valtellina, è il mitico Passo dello Stelvio, il valico automobilistico più alto in Italia. Lo Stelvio, con i suoi 21 km e 1.500 m di dislivello, è anche la salita più ambita dai patiti del ciclismo su strada, percorso fino a pochi anni fa ad appannaggio dei soli ciclisti allenati ma che oggi, grazie alle e-bike, è alla portata di tutti. Per chi si muove con una bicicletta elettrica sul sito di Valtellina è disponibile una comoda guida, la Ebike in Valtellina, che oltre a riportare i dettagli pensati per le esigenze degli ebiker è anche un ottimo punto di partenza per chi sta cercando idee per uscite in mtb (per ogni percorso vengono riportati una breve descrizione, la mappa e il profilo altimetrico).

Valtellina: ciclabili per tutti, non solo per ciclisti esperti

Oltre a sua maestà lo Stelvio, in Valtellina c’è un concentrato di salite che gli amanti del ciclismo su strada non possono perdere. Sono numerose le salite che gli appassionati possono godere in questo territorio; tra queste ricordiamo i mitici passi del Gavia, del Mortirolo e la salita ai laghi di Cancano che evocano le imprese del ciclismo e che mettono in comunicazione la Valtellina con i territori limitrofi di Alto Adige e provincia di Brescia. Qui potrete scoprire 10 le salite più belle ma anche più dure, affrontabili in questo territorio.

Valtellina in e-bike

Ma la Valtellina non è solo per chi vuole soffrire sui pedali. Questa regione sa regalare grandi emozioni anche a chi vive la bicicletta in modo più adrenalinico grazie agli entusiasmanti bike park o ai percorsi per mtb oppure per chi vuole godersi una pedalata più spensierata e rilassata su sentieri adatti alle famiglie.
Due sono le principali ciclabili della provincia di Sondrio: il Sentiero Valtellina e la Ciclabile Valchiavenna, percorsi ciclopedonali di 114 e 42 km che seguono rispettivamente il corso dei fiumi Adda e Mera.

I percorsi in Valtellina

Si tratta di due percorsi che offrono diverse possibilità: alcuni tratti sono adatti per famiglie o per le uscite in giornata, oppure possono essere attraversati in un itinerario di qualche giorno che preveda delle soste per visitare alcune delle cittadine più note della Valtellina (Morbegno, Tirano, Bormio) e gustare i famosi piatti tipici: i pizzoccheri, polenta taragna, sciatt e la bresaola.
Percorrendo queste ciclovie è possibile partire da Colico, sul lago di Como, per arrivare ad affrontare i passi della Media e Alta Valle, oppure giungere fino al Passo del Maloja nella vicina Engadina seguendo la ciclabile della Valchiavenna fino al confine italo svizzero per poi continuare lungo la Val Bregaglia.

Laghi di Cancano in e-bike

La Valtellina è una valle ricca di percorsi e di attività adatte a tutti e in cui la durata della vacanza risulterà sicuramente sempre troppo breve.