Vino in-dipendente a Calvisano

Aprirà i battenti domenica 2 febbraio a Calvisano, in provincia di Brescia, Vino in-dipendente, la manifestazione che parla di vino ma anche di vignaioli. È infatti il lavoro dei coltivatori e la loro difesa del territorio uno dei due protagonisti dell’evento.

BioEcoGeo_Vino_indipendente

I vini che verranno presentati dagli oltre 100 vignaioli a Vino in-dipendente prevedono il minor numero possibile di interventi sia in vigna che in cantina, senza l’utilizzo di additivi chimici e manipolazioni innaturali da parte dell’uomo.

Produrre vino naturale significa agire nel pieno rispetto del territorio, della vite e dei cicli naturali, limitando l’utilizzo di chimica e tecnologica in genere, dapprima in vigna e successivamente in cantina, conservando l’unicità del vino dall’omologazione che la chimica, la tecnologia e l’industrializzazione hanno portato nelle aziende vitivinicole.

La mostra-mercato di vini artigianali è aperta al pubblico (costo d’ingresso 12.00€ incluso il calice per la degustazione) che potrà degustare e acquistare direttamente dai produttori provenienti da quasi tutte le regioni italiane. Oltre al vino, sarà possibile gustare anche prodotti gastronomici tipici della nostra penisola come le acciughe liguri, i formaggi emiliani e salumi, cioccolati e verdure dal resto d’Italia.

Per maggiori informazioni guardare il sito di Vino in-dipendente.

BioEcoGeo_Vino_in_dipendente



Redazione

Bioecogeo non è solo una rivista o un sito bensì un progetto! Creare un modello di società più consapevole, forte della condivisione e diffusione di una cultura ambientale per il benessere del singolo individuo e del pianeta in cui vive.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 − 2 =