Bikeandwine tour: alla ricerca del gusto tra vini e paesaggi del Friuli

Della regione Friuli Venezia Giulia abbiamo già scritto in altri articoli, ma vi siete mai soffermati sulle sue meraviglie nascoste?
Certo, avrete sicuramente in mente l’incantevole Isola di Barbana con il suo antico santuario mariano, uno dei più antichi al mondo, o i caratteristici Casoni, costruzioni su palafitte che punteggiano l’area lagunare.
E che dire dei gioielli naturalistici come la Valle Cavanata e la Foce dell’Isonzo, autentici scrigni di biodiversità, oasi di vita selvatica uniche nel loro genere? La Valle Cavanata, con i suoi 327 ettari di “zona umida di valore internazionale”, ospita oltre 260 specie di uccelli migratori, mentre la Foce dell’Isonzo, estesa su 2.400 ettari, rappresenta una delle migliori destinazioni d’Italia per gli amanti del birdwatching.
Ma finora non ci siamo soffermati su un modo davvero speciale di esplorare questa regione: in sella a una bicicletta, gustando i migliori vini della regione.

Bikeandwine tours

Tour BikeandWine

Quest’esperienza è resa possibile grazie a BIKEandGO, azienda nel settore del noleggio bici con vari Bike Points sparsi nel Nord-Est, che abbraccia la filosofia del viaggio lento e sostenibile.
Oltre a fornire biciclette di qualità (più di 5.000 in flotta), offrono anche tour guidati nella regione, come quello che vi proponiamo, dedicato ai panorami mozzafiato del Collio, del Carso e della zona di Grado.

Il viaggio, che inizia presso la cantina Torre Rosazza a Oleis di Manzano (UD), darà agli appassionati della natura l’opportunità di immergersi in un itinerario di 7 giorni alla scoperta dei migliori paesaggi del Friuli e dei suoi vini freschi, contemporanei ed eleganti.
Il percorso, che parte dalla provincia di Udine e si snoda fino alla costa, passando per la graziosa cittadina di Grado e l’area della Grande Guerra del Carso, attraversa luoghi di grande valore storico.

La prima tappa è la cittadina di Palmanova, con le sue imponenti mura a forma di stella, ora patrimonio mondiale dell’UNESCO, seguita da Aquileia, celebre per essere il più grande sito archeologico romano del Nord Italia. Dopo una notte presso la Tenuta Primero Resort a Grado, i cicloturisti lasceranno la graziosa cittadina di mare per dirigersi verso il Carso, dove potranno visitare il Sacrario Militare di Redipuglia, dedicato ai caduti della Grande Guerra, e Sagrado/San Michele al Carso, luogo di battaglie storiche.

Bikeandwine tours
Il foro romano ad Aquileia. Credit Gianluca_Baronchelli

Questo itinerario non solo offre panorami mozzafiato, ma permette anche di rivivere tratti importanti della storia italiana, completati da degustazioni di vini molto particolari e interessanti e pernottamenti in alcune delle cantine friulane più rinomate.

Un viaggio che promette emozioni autentiche tra i vigneti del Collio, le spiagge di Grado e i luoghi storici del Carso.

Per tutte le informazioni sul tour: BikeandWine Tour 7 days

Bikeandwine tours