Ponteggi per il rifacimento delle facciate

Mai come in questo anno, fare lavori importanti e economicamente onerosi è stato conveniente.
Al già noto Bonus facciate inserito nel Decreto Rilancio del 2020, valido per tutto l’anno in corso e con l’obiettivo di rilanciare la promozione degli interventi di miglioramento e recupero del patrimonio edilizio, a maggio è stato affiancato il Superbonus 110%.

BioEcoGeo_ponteggi-sappada-euroedileCon questo nuovo strumento incentivante, l’aliquota è stata portata al 110%, detraibile in soli 5 anni anziché 10 e soprattutto con la possibilità di cessione del credito all’impresa che si occuperà dei lavori o agli istituti bancari.
Senza entrare nel merito delle caratteristiche dei due bonus, consultabili su numerosi siti, in questo articolo è per noi importante ricordare come entrambe le detrazioni prevedano l’inclusione delle spese accessorie per l’appalto, tra le quali rientrano, ad esempio, anche quelle per il ponteggio necessario alla realizzazione dell’intervento stesso.

 

La sicurezza nei ponteggi

Ma scegliere affrettatamente la società che si occuperà dei lavori di rifacimento della facciata della nostra abitazione, solo in base all’accesso al bonus, non è una scelta oculata.
La prima valutazione da fare nella scelta della società è che essa realizzi e utilizzi il ponteggio nel pieno rispetto di tutte le precauzioni e norme strutturali specifiche stabilite dalla normativa vigente. La sicurezza di un ponteggio in un cantiere sta alla base dei lavori in quanto esso non deve solo garantire la sicurezza delle persone che vi lavorano, ma anche quella di tutte le atre figure professionali che collaborano all’opera.

Ponteggi per tutte le esigenze

La società Ponteggi EuroEdile s.r.l. è leader nell’ambito dei ponteggi tradizionali, elettrici e multidirezionali in Italia e all’estero fin dal 1986. L’azienda si occupa di consulenza, progettazione, allestimento, noleggio e vendita di ponteggi e attrezzature corollarie. Numerosi sono i prodotti trattati dall’azienda trevigiana. Primi fra tutti sono sicuramente i ponteggi tradizionali e metallici fissi, che hanno numerosi vantaggi tra cui i costi iniziali d’acquisto, la velocità della messa in opera, la facilità del trasporto e i costi di manutenzione accettabili che lo rendono un’ottima alternativa a sistemi più obsoleti.

Altro prodotto per installazioni di breve durata che necessitano di strutture veloci da montare e smontare, è il ponteggio in alluminio che, grazie a un telaio in alluminio dal peso esiguo, correnti, diagonali ed impalcati leggeri in legname permette un’ineguagliabile agilità nel montaggio del cantiere. Questo è il ponteggio ideale per lavorazioni veloci come la pittura di un’abitazione di medie dimensioni.
Il ponteggio in alluminio è anche la soluzione perfetta per interventi di isolamento termico come la realizzazione del cosiddetto cappotto, indicato come intervento trainante per poter accedere ai vantaggi fiscali del superbonus 110%.

Se invece, la facciata da ristrutturare è piuttosto alta, la scelta più sicura e convenente è il ponteggio elettrico che, grazie alla stazione autosollevante rende il lavoro più agevole. Infatti, oltre alla velocità con cui viene montato e smontato, questo tipo di ponteggio permette al personale di posizionare la macchina a qualsiasi altezza con una sostanziale riduzione di fatica fisica e una facilitazione del lavoro da svolgere.

Qualsiasi sia l’azienda e il ponteggio che deciderete di utilizzare, ciò che maggiormente conta, lo ribadiamo, è la sicurezza con cui un’azienda fa lavorare i propri dipendenti e quelli coinvolti nel lavoro. Una scelta sbagliata potrebbe mandare in fumo tutto il risparmio ottenuto grazie alle agevolazioni dei bonus.



Redazione

Bioecogeo non è solo una rivista o un sito bensì un progetto! Creare un modello di società più consapevole, forte della condivisione e diffusione di una cultura ambientale per il benessere del singolo individuo e del pianeta in cui vive.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 − 8 =