Ricarica delle e-bike in Val d’Ega

Per non rimanere a pedali nel cuore delle Dolomiti

Per chi sceglierà di trascorrere le ferie in e-bike in provincia di Bolzano in Val d’Ega non avrà di che preoccuparsi per la ricarica della proprio mezzo a due route! Infatti il vero incubo per chi si muove in bici è quello di rimanere letteralmente con le batterie scariche o se il proprio mezzo decide di prendersi una pausa proprio nel mezzo di una pedalata tra le vette dolomitiche.


dolomiti

E, se è vero che la durata di una batteria e-bike dipende da diversi fattori, chi decide di muoversi in sella a una bici a pedalata assistita trova in quest’area ben 9 stazioni di ricarica e-bike.

Pianificare un ipotetico tour sulle strade e i percorsi della Val d’Ega significa pertanto sapere di poter contare sui punti allestiti presso le stazioni a valle e a monte della cabinovia di Nova Levante, il parcheggio della seggiovia Paolina a Carezza, Piazza Gibitz a Nova Ponente, la caserma dei vigili del fuoco a Monte San Pietro, le piazze centrali di Ega, Collepietra e San Valentino e il parcheggio Cardano.

Val D'Ega Turismo - Panorama (4)

 



Redazione

Bioecogeo non è solo una rivista o un sito bensì un progetto! Creare un modello di società più consapevole, forte della condivisione e diffusione di una cultura ambientale per il benessere del singolo individuo e del pianeta in cui vive.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 4 =