In Brasile ottenute bottiglie d’acqua dall’umidità dell’Amazzonia

 

BioEcoGeo_Acqua_AmazzoniaUn’azienda brasiliana, la O Amazon Air Water, ha deciso di trasformare l’umidità dell’aria amazzonica in acqua in bottiglia per poi venderla al prezzo di un prodotto di lusso in Europa. Il processo – rende noto il portale di notizie Uol – è curioso, ma semplice.

La struttura dell’azienda, che si trova nella città di Barcelos, nello Stato di Amazonas, ha un sistema di raccolta per attirare e condensare l’umidità dell’aria in serbatoi sterili. Come nel processo naturale, l’acqua si sposta dallo stato gassoso al liquido senza alcun processo chimico e in modo sostenibile. La società ha la capacità di produrre fino a 5.000 litri al giorno. Come parte del suo impegno per l’ambiente, la O Amazon Air Water afferma che utilizzerà imballaggi in vetro, materiale riciclabile al 100%, e un coperchio biodegradabile.

La società intende operare nel segmento del lusso; pertanto, bottiglie d’acqua da 750 ml saranno vendute solo in Europa, per ora, per 70 euro, equivalenti a 323 Reais. Per il primo anno, la proiezione delle vendite è di sei milioni di bottiglie.



Redazione

Bioecogeo non è solo una rivista o un sito bensì un progetto! Creare un modello di società più consapevole, forte della condivisione e diffusione di una cultura ambientale per il benessere del singolo individuo e del pianeta in cui vive.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 − cinque =