Efficienza, qualità ed eco sostenibilità per UnoMaglia Spa

Il 3 ottobre UnoMaglia S.p.a, azienda leader nella produzione di capi di abbigliamento per il settore lusso aprirà le porte del nuovo stabilimento, ideato e progettato per garantire efficienza, qualità ed eco sostenibilità.

Unomaglia

Una scelta di espansione e rinnovamento che ha messo al primo posto la sfida produttiva ed ecologica coniugandola con la qualità degli ambienti di lavoro. Dai pannelli fotovoltaici al tetto Green, dalla serra solare interna, all’ illuminazione Led. Tutto il nuovo insediamento è stato pensato e progettato con grande attenzione da un team di architetti e ingegneri specializzati.

La nuova costruzione, che si estende su una superficie coperta di 4.000 mq, nasce con l’intento di far sorgere il nuovo insediamento proprio nella toscana Valdarno, cuore produttivo e pulsante del tessile “made in Italy”.

L’esigenza di dotarsi di una nuova sede di proprietà, rientra poi nel progetto di consolidamento intrapreso da Unomaglia gia al momento della trasformazione in Spa nel 2012, con l’obiettivo di dotare l’azienda degli strumenti necessari per strutturarne la crescita ed affrontare nuove sfide.

«L’edificio – conclude Bertrand Thiry amministratore delegato di UnoMaglia – è stato pensato e costruito per garantire il benessere di ogni lavoratore, realizzando spazi comuni di ritrovo e condivisione all’interno di giardini e serre con ampie vedute sulle colline toscane, questo perché crediamo che sia fondamentale dare ai propri dipendenti un luogo di lavoro che sia anche piacevole».

 



Redazione

Bioecogeo non è solo una rivista o un sito bensì un progetto! Creare un modello di società più consapevole, forte della condivisione e diffusione di una cultura ambientale per il benessere del singolo individuo e del pianeta in cui vive.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 + 3 =