Iclose: il lucchetto allarmato che ti chiama sul cellulare 

BioEcoGeo_lucchetto_bici_iclose_8

Il lucchetto IClose nella foto è per le moto. Per vedere quello dedicato alle bici, BikeUp vi aspetta a Lecco dal 19 al 21 giugno 2015.

Neanche a dirlo: il furto della bicicletta è per un ciclista l’incubo peggiore. Non c’è catena, cancello, controllo a vista che possa dare sollievo a questo timore. Basta un attimo di distrazione e la bicicletta non c’è più.
Ora però, questo incubo sembra poter avere una fine grazie a Iclose, un nuovo lucchetto con una doppia arma di difesa: una meccanica, il lucchetto stesso, e l’altra elettronica. In caso di tentato furto infatti, il sistema antifurto di Iclose invierà direttamente al tuo smartphone un messaggio o una telefonata in cui ti avverte di ciò che sta accadendo.
Il lucchetto sarà una delle tante novità presentate a BikeUp, la tre giorni lecchese del meglio delle e-bike!
BioEcoGeo_lucchetto_bici_iclose_7Ma intanto leggiamo una parte dell’intervista a Massimo Belingheri (Operation and Quality Manager di Maggi Group) rilasciata a ebike bicilive.
«Iclose è fondamentalmente un lucchetto ad elevate prestazioni meccaniche, al quale è stata aggiunta la possibilità di comunicare lo stato del lucchetto stesso attraverso la rete GSM.
In sostanza il sistema IClose è formato da un lucchetto ed un comunicatore dotato di una scheda telefonica configurabile per trasmettere e ricevere SMS da un smartphone. Quando il lucchetto viene, per qualsiasi motivo mosso, attraverso il modulo di comunicazione invia un SMS di allarme unitamente ad un collegamento (URL) che rimanda sul sito di Google Map tracciando la posizione del comunicatore. Quindi a seguito del movimento del lucchetto e/o anche la rottura dello stesso, immediatamente il comunicatore avvisa il numero di telefono impostato e continua a segnalare la posizione del comunicatore. Il sistema è completamente configurabile e controllabile attraverso lo smartphone sia con sistema operativo Android che con IOS».

Per il resto delle informazioni, non vi rimane che fare un salto alla BikeUp a Lecco dal 19 al 21 giugno.

 

 

 

 



Redazione

Bioecogeo non è solo una rivista o un sito bensì un progetto! Creare un modello di società più consapevole, forte della condivisione e diffusione di una cultura ambientale per il benessere del singolo individuo e del pianeta in cui vive.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 14 =