Santa Margherita Ligure: Il Pellicano, la barca mangia rifiuti ligure

Santa Margherita vuole tenere stretto a sé l’appellativo di “Perla del Tigullio” che l’ha resa famosa nel mondo, così l’Amministrazione comunale ha fatto ripartire il progetto “Mare Pulito” mettendo in mare il “Pellicano” l’imbarcazione, che mangia i rifiuti galleggianti davanti a spiagge e coste.  BioEcoGeo_battello_scopamare
Questa operazione è promossa in collaborazione con il Gruppo Concessionari Balneari di S.Margherita, l’ S.T.L. – Terre di Portofino (Sistema turistico locale), con il Gruppo Albergatori di S.Margherita, con la Camera di Commercio e il Banco di Chiavari.
Il Pellicano scandaglierà il mare dalla Villa del Trattato, sul confine con il comune di Rapallo, fino a Portofino compreso, negli ultimi due fine settimana di giugno e dal primo luglio a fine agosto per quattro giorni alla settimana ad una distanza che varia dai 150 e 200 metri dalla costa, per sette ore al giorno, condizioni climatiche permettendo.
«Il servizio dei battelli per la pulizia del mare – spiega Paolo Donadoni, sindaco della città – fin dalla loro prima attivazione, è stato accolto positivamente sia dai turisti che dai residenti e dagli operatori turistici. Siamo soddisfatti che, con l’aiuto di tutti, si sia potuta attivare nuovamente questo servizio di pulizia. Un altro esempio di come si possa fare sinergia tra enti e operatori economici, e, di come, unendo le forze, si possa proseguire sulla strada della “Bandiera Blu”, migliorando la qualità e l’offerta del nostro territorio. La capacità di costruire delle sinergie ad ampio raggio, tra pubblico e privato, è un passaggio fondamentale per la qualità dei servizi, ma anche per la promozione del territorio».



Redazione

Bioecogeo non è solo una rivista o un sito bensì un progetto! Creare un modello di società più consapevole, forte della condivisione e diffusione di una cultura ambientale per il benessere del singolo individuo e del pianeta in cui vive.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 1 =