Mr.Eco®: le spugne che non inquinano il mare

BioEcoGeo_spugna_piatti
E se dicessimo che la sostenibilità passa anche dalle spugne con cui puliamo le nostre case? Non ci avevi mai pensato, vero?
Gran parte delle spugne che impieghiamo sono fatte di plastica che, con il loro uso, si sgretola e si trasforma in microplastiche.

Quelle per lavare i piatti ad esempio, comode, pratiche e poco costose, hanno la parte verde abrasiva che è composta da una serie di polimeri plastici che, ad ogni utilizzo, si sgretolano trasformandosi in microplastiche che, attraverso lo scarico dei lavandini, raggiungono il mare.

 

Mr. Eco®, spugne con ingredienti naturali e materiali riciclabili

Ridurne l’utilizzo scegliendo spugne riciclabili, biodegradabili o realizzate con ingredienti naturali, è un primo passo importante per rispettare la natura e la nostra salute. Ad esser convinti di questo è MartiniSpa, azienda italiana protagonista nel mercato della produzione di spugne e prodotti per il body care e la cura della casa, che ha lanciato Mr. Eco®, una nuova linea di prodotti per la pulizia della casa realizzata impiegando ingredienti naturali e con materiali riciclabili.

Alcuni prodotti sono realizzati con ingredienti naturali come la spugna in loofah vegetale, le cui fibre si ottengono dalla disidratazione dei frutti della pianta, diventando così un’efficace e naturale scrubber antigraffio, perfetto per la pulizia piatti e stoviglie. Anche il panno pavimenti con fibre di bambù e cotone è l’ideale per la pulizia, ma è ottimo anche per l’ambiente.
Tra i prodotti Mr.Eco® anche panni spugna realizzati con cellulosa di origine vegetale al 100% e cotone, delicati su tutte le superfici, garantiscono resistenza e lunga durata e sono composti da fibre naturali super assorbenti e 100% biodegradabili.

Anche il packaging dei prodotti Mr.Eco® è ecosostenibili grazie all’utilizzo di carta certificata FSC®, proveniente da foreste gestite in maniera corretta e responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.

 BioEcoGeo_martini_mr_eco_

Lo sapevi che…
…per evitare l’accumulo di batteri è importante tenere pulite le spugne, attraverso poche e semplici azioni:
1. dopo l’utilizzo, bagna di nuovo la tua spugna e applica una goccia di detergente;
2. fai fare la schiuma, stringendo dolcemente la spugna tra le mani, per eliminare l’eccesso d’acqua;
3. lascia asciugare la tua spugna all’aria.

L’impegno di MartiniSPA


Rispettare la natura per migliorare la qualità della vita di tutti è un percorso che MartiniSPA coltiva da tempo. Dal 2012, oltre 2.730.000 KW di energia pulita sono stati prodotti con i pannelli solari degli impianti produttivi del gruppo MartiniSPA.

Il 2020 vedrà l’azienda ancora più attiva grazie ad un nuovo progetto 100% green: un bosco che pian piano sta sorgendo fuori dall’azienda, una vera e propria boccata d’ossigeno per garantire aria più pulita.

Tra gli obiettivi per il 2020, MartiniSPA vuole anche valorizzare l’approccio di economia circolare alla base di tutta la sua filosofia e raccontare come il risparmio energetico, l’utilizzo di materiali bio, la riduzione di CO2 con controllo della filiera produttiva e l’ottimizzazione della logistica, siano scelte consapevoli per un futuro sostenibile e un mondo più pulito.



Redazione

Bioecogeo non è solo una rivista o un sito bensì un progetto! Creare un modello di società più consapevole, forte della condivisione e diffusione di una cultura ambientale per il benessere del singolo individuo e del pianeta in cui vive.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici + 2 =