Simonetta Sandri
Simonetta Sandri

La volontà di condividere con i lettori la bellezza dell’universo resta per me la vera ragione della ricerca delle parole più adeguate per descrivere una meraviglia spesso indescrivibile. Perché, come il Principe Miškin ne L’idiota di Fedor Dostoevskij, anche io penso che la bellezza salverà il mondo.

BioEcoGeo_dacia di Boris Pasternak

La dacha di Živago

Trenta minuti da Mosca e si è avvolti dalla magica atmosfera del villaggio delle dacie letterarie: Peredelkino, il luogo degli scrittori,