BioEcoGeo_Lugiato

Paolo Lugiato, le batterie del futuro stanno arrivando

Come saranno le batterie del futuro? Quali opportunità di mercato ci sono per chi vuole investire nel settore?

BarbieriRoute220

Torino: la prima della classe per la mobilità elettrica 

Torino ha scelto il progetto imprenditoriale di Route220 per riattivare ben 10 punti di ricarica, per 20 stalli.

BioEcoGeo_auto_ibrida

Il futuro dell’auto? Ibrido ed elettrico

Siti specializzati nella compra-vendita delle auto presentano sempre più annunci di auto eco-friendly, sia elettriche che ibride e a prezzi molto vantaggiosi.

BioEcoGeo_emissioniGruppoCAP

Gruppo CAP pianta boschi urbani per compensare le emissioni

Tutti i programmi per rendere sempre più sostenibile la gestione del servizio idrico. In arrivo anche nuovi boschi urbani per compensare le emissioni generate dai...

BioEcoGeo_incendio-vesuvio

Il Vesuvio brucia

Il vulcano, simbolo della città partenopea brucia dallo scorso lunedì. Incessantemente. E con lui brucia un Parco Nazionale di inestimabile importanza.

BioEcoGeo_portovesme_fanghirossi

Portovesme: cadmio 30mila volte oltre la soglia consentita

I dati choc della relazione ARPA Sardegna sul monitoraggio della falda acquifera del comune sardo dove, per anni, hanno operato gli stabilimenti di Eurallumina e Alcoa.

BioEcoGeo_Freisingerhof_Tramin_Termeno

Gewürztraminer: il glifosato può alterarne il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto.

BioEcoGeo_salvaguardia_ambiente

Come ridurre i consumi per risparmiare e salvaguardare l’ambiente

Risparmiare sulle utenze diventa fondamentale e oggi è possibile farlo anche grazie a portali che aiutano nel confronto delle tariffe.

BioEcoGeo_Comando2

Depotenziare il controllo è un atto criminale

«Chi deve contrastare il crimine ambientale ha sempre di più le armi spuntate» scrive la Senatrice Paola Nugnes alla Redazione di BioEcoGeo

isoletremti

Riforma legge sui parchi: “conservazione della natura mortificata”

Secondo la LIPU la Riforma della legge sui parchi è a solo vantaggio dei poteri politici e del localismo. Una brutta pagina per la legislazione ambientale italiana.